mercoledì, luglio 11

KATERINE MANSFIELD.......VOCI DELL'ARIA




E poi arriva quel momento raro
quando per un misterioso motivo
piccole voci dell'aria
vincono sul mare ed il vento.

Il mare ed il vento devono obbedire
sospirando e sussurrando due note
basse e prolungate, paghi di suonare
un accordo ronzante per piccole gole -

Piccole gole che cantano e salgono
verso la luce con sorprendente facilità
e una specie di magico, dolce stupore 
di ascoltarsi e riconoscersi l'una con l'altra -

Per queste piccole voci: l'ape, la mosca,
la foglia che vibra, il guscio che s'incrina,
la brezza che incurva l'erba del prato
il ronzio improvviso che fanno gli insetti.

3 commenti:

  1. La natura è magia. Ciao Elisabettaaaaaaaaaaa :D

    RispondiElimina
  2. Una musichetta sublime... Quella della natura...

    RispondiElimina